ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Francia: centrodestra allo sbando

euronews_icons_loading
Francia: centrodestra allo sbando
Diritti d'autore  REUTERS/Emmanuel Foudrot
Dimensioni di testo Aa Aa

Era l'uomo che avrebbe dovuto rilanciare i repubblicani francesi dopo la rovinosa sconfitta di Sarkozy e il bis negativo contro Macron. Lauren Wauquiez non è però sopravvissuto al pessimo rispultato delle elezioni europee. Leader dell'ex UMP che aveva cambiato nome in i repubblicani, dal dicembre 2017, ma si è assunto le sue responsabilità affermando che "le vittorie sono collettive, ma la sconfitta è solitaria".

Già governatore della ricca regione della regione Auvergne-Alpi Rodano aveva contraddistinto la sua presidenza per una politica più marcatamente di destra, ma gli elettori, quando si è trattato di dover scegliere fra lui e il Rassemblement National di Marine le Pen, hanno dimostrato di preferire l'originale come avversario del presidente Emmanuel Macron e del suo movimento en Marche.