Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Cina: il gigante dell'e-commerce Alibaba punta a una quotazione da 20 miliardi di dollari

Cina: il gigante dell'e-commerce Alibaba punta a una quotazione da 20 miliardi di dollari
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il contesto è ostile, con il governo statunitense che ha inserito diverse società tecnologiche nella sua lista nera. A caccia di una filiera interna e di diverse fonti di finanziamento, il gigante dell’e-commerce cinese, Alibaba, punta perciò a una seconda quotazione da 20 miliardi di dollari alla Borsa di Hong Kong.

La mossa è aggressiva e mira ad aumentare la liquidità già dalla seconda metà del 2019. Lo rivela Bloomberg, che cita fonti anonime al corrente dei piani della società fondata da Jack Ma. Alibaba aveva già battuto ogni record, nel settembre 2014, con l’IPO, l'offerta pubblica iniziale dei titoli a Wall Street, da 25 miliardi di dollari.

La decisione del gigante cinese giunge in un momento di forte attrito tra Cina e Stati Uniti sul commercio e sulla tecnologia: una situazione che ha spinto molte aziende dell’innovazione cinese verso la ricerca di una filiera interna. Il più grande produttore cinese di semi-conduttori, Smic, aveva annunciato la settimana scorsa l’intenzione di operare il delisting, e cioè la rimozione dalla piazza azionaria di Wall Street.