ULTIM'ORA

Brasile: l'ex presidente Temer torna in libertà

Brasile: l'ex presidente Temer torna in libertà
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Supremo Tribunale federale brasiliano ha ordinato la iberazione dell'ex presidente Michel Temer, in carcere preventivo per un'accusa di corruzione legata alla costruzione di una centrale nucleare, la Angra 3, situata ad Angra dos Reis, sul litorale dello Stato di Rio de Janeiro. Il carcere è stato sostituito con misure restrittive come il sequestro del passaporto e il divieto di avere contatti con altri indagati nella stessa causa.

L'ex presidente brasiliano, che solo a gennaio scorso ha passato il testimone all'attuale presidente Bolsonaro, era tornato in cella per pochi giorni dopo la decisione del tribuanle di secondo grado di Rio De janeiro di revocare la misura cautelare in carcere. Ma quella di fronte alla giustizia della capitale è solo una delle 6 inchieste che vedono come imputato Temer, arrivato alla presidenza nel 2016 dopo l'impeachment di Dilma Rousseff, e accusato dai magistrati della piu' ampia inchiesta nota come "Car wash", di guidare una rete criminale che ha raccolto nel Paese tangenti per oltre 500 milioni di dollari.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.