EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

India, evacuazioni di massa prima dell'arrivo del ciclone

India, evacuazioni di massa prima dell'arrivo del ciclone
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Oltre un milione di persone lasciano le proprie case nello stato di Odisha

PUBBLICITÀ

È corsa contro il tempo in India per mettere al sicuro oltre un milione di persone, in vista dell'arrivo di un ciclone che minaccia di cancellare letteralmente interi villaggi in 15 distretti dello stato orientale di Odisha e del vicino Andhra Pradesh. In un bollettino il Dipartimento meteorologico di New Dehli prevede venti di burrasca fino a 200 chilometri orari e precipitazioni "estremamente intense".

Bendalam Ashok, responsabile locale spiega che le evacuazioni preventive sono state organizzate nella speranza di ridurre il numero delle vittime, e che per renderle possibili sono stati organizzati dei centri di assistenza.

L'Autorità nazionale per la gestione dei disastri ha invitato i pescatori di tutti gli stati lungo il Golfo di Bengala a non uscire in mare, dove si prevedono condizioni meteo proibitive. Secondo la scala di classificazione del rischio il ciclone che sta sferzando la zona è di 4. categoria, appena prima del livello peggiore.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

India: il ciclone Fani si abbatte sulla costa

Maltempo in Francia: diluvi e allagamenti, danni e una vittima nella regione dell'Aisne

Crisi climatica, Ue: torna freddo dopo i picchi di caldo a rischio i frutteti