ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Papa: evacuare i profughi dalla Libia

Papa: evacuare i profughi dalla Libia
"Grave situazione centri detenzione oggi ancora più pericolosa"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 28 APR - "Vi invito ad unirvi alla mia preghiera per i profughi che si trovano nei centri di detenzione in Libia, la cui situazione, già molto grave, è resa ancora più pericolosa dal conflitto in corso. Faccio appello perché specialmente le donne, i bambini e i malati possano essere al più presto evacuati attraverso corridoi umanitari". Lo ha detto papa Francesco al termine del Regina Coeli in Piazza San Pietro. "E preghiamo anche per quanti hanno perso la vita o hanno subito gravi danni per le recenti alluvioni in Sudafrica. Anche a questi nostri fratelli non manchi la nostra solidarietà e il concreto sostegno della Comunità internazionale", ha aggiunto il Pontefice.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.