Papa Francesco, "la ricostruzione di Notre-Dame possa essere un'opera corale"

Papa Francesco, "la ricostruzione di Notre-Dame possa essere un'opera corale"
Diritti d'autore REUTERS/Yara Nardi
Di Giulia Avataneo
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ieri sera la telefonata al presidente Macron, per esprimere solidarietà al popolo francese."Il dolore lasci presto spazio alla speranza per la rinascita", ha twittato Bergoglio.

PUBBLICITÀ

La ricostruzione di Notre-Dame "possa essere un'opera corale". È l'auspicio di Papa Francesco, che in udienza generale, davanti a 12mila persone in piazza San Pietro, ha pregato per la rinascita di uno dei luoghi simbolo della cristianità in Occidente.

REUTERS/Yara Nardi
Papa Francesco in piazza San Pietro per l'udienza generaleREUTERS/Yara Nardi

"Colgo questa occasione per esprimere alla comunità diocesana di Parigi, a tutti i parigini e all'intero popolo francese il mio grande affetto e la mia vicinanza dopo l'incendio nella Cattedrale di Notre-Dame - ha detto il pontefice - Sono rimasto molto addolorato e mi sento tanto vicino a tutti voi.

A quanti si sono prodigati, anche rischiando di persona, per salvare la Basilica va la gratitudine di tutta la Chiesa".

Sono rimasto molto addolorato e mi sento tanto vicino a tutti voi. La Vergine Maria benedica e sostenga il lavoro di ricostruzione: possa essere un'opera corale, a lode e gloria di Dio
Papa Francesco

Dolore e vicinanza che Bergoglio ha voluto esprimere direttamente al presidente francese Emmanuel Macron, contattato ieri al telefono dal pontefice.

Il tweet del pontefice: "Il dolore possa trasformarsi in speranza per la ricostruzione"
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il messaggio Pasquale del Papa "Urbi et Orbi": "Costruire ponti, non muri"

Notre-dame: raccolte donazioni per 1 miliardo di euro

INTERATTIVO: Notre-Dame prima e dopo: il confronto