ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo, Ekaterinburg Grand Slam: i padroni di casa si accaparrano due ori

Judo, Ekaterinburg Grand Slam: i padroni di casa si accaparrano due ori
Dimensioni di testo Aa Aa

Grand Slam di judo ad Ekaterinburg, terza ed ultima giornata in terra russa contrassegnata dall’assegnazione di due medaglie d’oro (su cinque) appannaggio di judoka di casa.

Tra gli uomini -90 kg, medaglia d’oro per l’olandese VAN T END, che sconfigge al golden score il georgiano GVINIASHVILI.

Terza piazza per il brasiliano MACEDO ed il nipponico TAJIMA, settimo l’italiano Nicholas MUNGAI.

Noel VAN T END, judoka:

"Nella semifinale avevo il serbo KUKOLJ, che è un avversario molto forte: sapeva cosa volevo fare, ma alla fine nel judo tutto può succedere e sono andato a punti, poi c'era il georgiano, contro cui non ho mai perso, quindi ero felice di incrociarlo, è un combattente molto forte, è stata dura ma ce l'ho fatta".

A nail-biting -90kg final, going deep into Golden score - eventually Noel Van T End of the Netherlands drops under...

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Dimanche 17 mars 2019

Categoria uomini -100 kg: a sbaragliare a concorrenza ci pensa il russo ADAMIAN, uomo del giorno, giustiziere del connazionale DENISOV con uno spettacolare waza-ari.

Bronzo per il canadese ELNAHAS e l’israeliano PALTCHIK.

What an incredible day Arman Adamian has had, and he ended it in style, launching his compatriot Kirill Denisov for a...

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Dimanche 17 mars 2019

Categoria donne -78 kg : oro per la nipponica IZUMI, donna del giorno dopo il successo nella finalissima ai danni della brasiliana AGUIAR, ex campionessa del mondo e bronzo olimpico.

Terzo gradino del podio per l’austriaca GRAF e la giapponese TAKAYAMA.

Mao IZUMI, judoka:

"La folla mi rende davvero nervosa, ma anche potente quando combatto, perché sento che tifano per me".

In her first ever Grand Slam outing, Izumi Mao defeats former World Champion and Double Olympic Bronze medalist Mayra...

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Dimanche 17 mars 2019

Tra le donne +78 kg, su tutte la brasiliana ALTHEMAN, la quale sconfigge in finale la transalpina M BAIRO con tecnica o uchi gari.

Terzo gradino del podio per la lituana JABLONSKYTE e la lusitana NUNES.

After a lengthy contest Maria Altheman of Brazil counters France's M Bairo with an Ouchi gari attack - Gold for Brazil! #JudoRussia2019 #Judo © IJF Media Team - Robin Willingham

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Dimanche 17 mars 2019

Uomini +100 kg: qui vince il russo BASHAEV, che sconfigge in finale l’israeliano SASSON, bronzo olimpico, che a fronte del nome di battesimo, Or, guadagna l’argento.

Terza piazza per i brasiliani MOURA e SILVA.

Tamerlan Bashaev does it! He stormed through the whole category today, finishing with a swift dropping technique against...

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Dimanche 17 mars 2019

Per chiudere, la mossa del giorno viene dal canadese ELNAHAS, il cui ippon contro il transalpino MARET gli consente di farlo rotolare sulla schiena ed aggiudicarsi la sfida.