VIDEO: Un jet russo intercetta aereo spia americano

Visuale dalla cabina di pilotaggio di un SU-27 russo
Visuale dalla cabina di pilotaggio di un SU-27 russo -
Diritti d'autore
Fonte: Ministro della difesa russo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Ministero della Difesa russo ha diffuso questo video affermando che mostra un jet russo che intercetta un aereo da ricognizione americano sul Baltico.

Il fighter SU-27 è stato chiamato d'urgenza in azione dopo che l'aereo americano è stato identificato come un RC-135. Si stava dirigendo verso il confine russo, scrive l'ufficio stampa del Ministero della Difesa. Non è chiaro quando l'incidente ha avuto luogo.

Il caccia russo ha seguito a distanza di sicurezza "l'oggetto" e, allontanato l'aereo straniero dal confine della Federazione Russa, è tornato alla base.

L'RC-135 è un aereo da ricognizione prodotto da Boeing che viene comunemente usato per raccogliere informazioni di intelligence. Gli Stati Uniti ha in altre occasioni ha criticato il comportamento aggressivo dei piloti russi, avvertendo che le loro manovre possono essere pericolose.

Secondo la Russia, negli ultimi anni si è moltiplicato il numero di aerei spia stranieri e aerei militari che si avvicinano alle frontiere russe.

Tali incidenti si verificano relativamente di frequente, ma è meno comune che i filmati vengano pubblicati. Specie se ripresi dalla cabina di pilotaggio di un pilota da caccia. Secondo il blog specializzato The Aviationist, si tratta della prima volta.

In altre occasioni abbiamo visto foto di aerei della NATO che intercettano aerei russi, spesso nel Mar Nero, ma anche vicino ai confini dell'Europa occidentale.