EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Guaidò gioca con la pelle dei suoi cittadini

Guaidò gioca con la pelle dei suoi cittadini
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'ambasciatrice venezuelana a Bruxelles, finora molto cauta sulla crisi venezuelana, ha rilasciato una dichiarazione che suona come una condanna senza appello per Juan Guaidò

PUBBLICITÀ

Di fronte a quanto sta accadendo in Venezuela, resta cauta l'ambasciatrice venezuelana a Bruxelles, Claudia Salerno, che gioca ancora una volta la carta di un equilibrismo ormai difficile da calibrare.

foto di REUTERS/Ivan Alvarado

"Guaidó rappresenta un rischio per la vita e la sicurezza e la stabilità di tutti i venezuelani perché quel signore -ha detto ai nostri microfoni- il 24 febbraio dal territorio di un altro Paese ha detto e menzionato la possibilità di tornare in Venezuela perché l'Assemblea nazionale approvasse un intervento straniero sulla base dell'articolo 187-11 della Costituzione; articolo che dà potere all'Assemblea nazionale di autorizzare l'intervento straniero nel Paese. Quindi credo che, con un programma così chiaro e pericoloso, non sia Guaidó a rischio, ma tutti noi venezuelani ".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il ritorno di Guaidó in Venezuela: "Noi più forti che mai"

Venezuela: la sede europea della compagnia petrolifera nazionale passa da Lisbona a Mosca

Venezuela: una domanda scomoda, tre ore agli arresti