Kim Jong-Un lascia il Vietnam

Kim Jong-Un lascia il Vietnam
Dimensioni di testo Aa Aa

E' ripartito dal Vietnam per rinetrare a Pyongyang a bordo di un treno privato il leader nord coreano Kim Jong-Un. Prima una tappa al mausoleo di Ho Chi Min poi, intorno alle 12.40 locali ha salutato la folla dalla stazione di Dong Dang al confine con la Cina dopo il fallimento del summit con Donald Trump.

A salutarlo decine di persone che sventolavano bandiere vitenamite. Oltre 60 ore la durata del viaggio, per percorrere i 4.500 chilometri, che separano il confine vietnamita con la Cina dalla capitale nordcoreana.

Nessuna conferma per adesso se Kim Jon Un incontrerà il presidente cinese Xi Jin Ping prima di reintrare in Corea del Nord.

Colloqui interrotti quindi tra Trump e Kim Jong -Un un sul tema sanzioni. I toni comunque sono rimasti cordiali, anche se i due leader hanno chiuso l'incontro bruscamente senza firmare una dichiarazione congiunta.

Nessuna intesa quindi su quanti e quali siti nucleari Pyongyang dovrebbe chiudere secondo gli Stati Uniti.