ULTIM'ORA

Algeria: arrestati giornalisti

Algeria: arrestati giornalisti
Diritti d'autore
REUTERS/Ramzi Boudina
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Arresti di giornalisti ad Algeri. Stavano partecipando ad una riunione contro la censura, ma sono stati fermati dalla polizia alla veglia delle manifestazioni annunciate contro la candidatura, per la quinta volta, del presidente in carica Abdellaziz Bouteflika.

Erano un centinaio i professionisti dei media che si erano riuniti nella piazza della libertà di stampa per denunciare le nuove misure liberticide per reprimere le proteste.

I giornalisti sono stati fermati senza un motivo preciso. I fermati hanno cominciato a far rumore dall'interno dei furgono dove venivano rinchiusi.

La folla ha invocato la libertà d'espressione e anche molti automobilisti in zona hanno cominiato a clacsonare in segno di protesta.

Bouteflika è in pessime condizioni di salute e quasi non appare più in pubblico, ma viene ancor considerato un simbolo di un potere che non intende minimamente passare la mano.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.