ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Scritte razziste su casa nel Milanese

Scritte razziste su casa nel Milanese
Seconda intimidazione per coppia che ha adottato un senegalese
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 20 FEB – “Ammazza al negar”, ammazza il
negro: è questa la scritta minacciosa, seguita da una svastica,
apparsa sul muro di casa di una coppia che ha adottato un
ragazzo africano, a Melegnano, nel Milanese. L’episodio è stato scoperto lo scorso lunedì mattina (ma è
emerso oggi) quando i due, un educatore e la sua compagna, hanno
trovato la scritta sul muro perimetrale di casa. Non si tratta
inoltre del primo episodio in quanto una scritta analoga
(“Pagate per questi negri di m…”) era già apparsa sempre sul
muro di casa della famiglia, che ospita da due anni, e infine ha
adottato, un 22enne senegalese. La coppia poi ha sporto denuncia nella caserma di Melegnano,
e delle indagini si occupano i carabinieri della Compagnia di
S.Donato Milanese e della Procura della Repubblica di Lodi.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.