ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nba, torna Lebron ma Lakers affondano

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 7 FEB – Torna Lebron James ma non basta, e i
Lakers incassano la sconfitta più pesante della stagione.
Nonostante il ritorno del fuoriclasse, nel turno Nba di stanotte
i californiani sono andati ko con i Pacers per 136-94. Eppure
Lebron ha messo a segno 18 punti e 7 rimbalzi, neanche tanto
male dopo ben 18 partite di stop. Serata da incorniciare invece
per il 19enne Doncic che comincia ad andare d’accordo con le
triple doppie e stanotte, nel successo di Dallas sugli Hornets
per 99-93, ne ha messo a segno la terza: 19 punti, 10 rimbalzi e
11 assist. Spettacolo anche con il greco Antetokounmpo, 43 punti
nella vittoria dei Bucks contro i Wizards per 148-129. Tripla
doppia pure per Jokic (25 punti, 14 rimbalzi e 10 assist), anche
se non sono bastati a Denver, ko per 135-130 con i Nets. Nella
serata dei grandi solisti, Harden per la 28ma partita
consecutiva segna più di 30 punti, stanotte sono stati 36, nella
vittoria dei Rockets 127-101 in casa dei Kings. Largo successo
infine dei Warriors sugli Spurs per 141-102.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.