EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Italia, maltempo: nel bolognese esonda il fiume Reno

Italia, maltempo: nel bolognese esonda il fiume Reno
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Neve al Nord e piogge al Centro-Sud: un'alluvione ha causato l'esondazione del fiume Reno, che ha rotto gli argini a Castel Maggiore

PUBBLICITÀ

Neve al Nord e piogge al Centro-Sud: l'Italia continua a essere flagellata dal maltempo.

Un alluvione nel bolognese ha causato l'esondazione del fiume Reno, che ha rotto gli argini a Castel Maggiore, dove si registrano ore di apprensione.

Sono circa 280 gli sfollati, feriti anche sei carabinieri, travolti dalla piena.

Il livello del Po è salito di tre metri in 12 ore, a causa delle piogge intense, mentre l'acqua alta a Venezia ha raggiunto i 113 cm.

Forti disagi anche in Alto Adige, a causa dell'abbondante nevicata che aveva momentaneamente indotto alla chiusura dell'A22.

In Valle d’Aosta, infine, uno scialpinista è morto, travolto da una valanga, altre due persone sono invece rimaste illese.

? Torna il sole al Centro Nord nei prossimi giorni. Al via, invece, nuova fase di MALTEMPO al Sud ☔☔ Tutti i dettagli ⤵

Publiée par 3BMeteo sur Dimanche 3 février 2019
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Australia: non si arrestano piogge torrenziali (al nord) e caldo estremo (al sud)

Italia flagellata dal maltempo, acqua alta a Venezia

Maltempo nell'Europa centro-orientale