This content is not available in your region

Brasile: si aggrava il bilancio delle vittime del crollo della diga

Access to the comments Commenti
Di Paola Cavadi
euronews_icons_loading
Brasile: si aggrava il bilancio delle vittime del crollo della diga
Diritti d'autore  REUTERS/Adriano Machado

Sale a un centinaio di morti e oltre 200 dispersi il bilancio del crollo della diga di Brumadinho, in Brasile. Un bilancio che potrebbe aggravarsi dato che secondo le autorità le speranze di ritrovare qualcuno in vita sono sempre piu' flebili. L' inarrestabile valanga di fango ha disegnato un tragico paesaggio lunare

Eppure lo spettacolare salvataggio di una ragazza intrappolata nel fango, testimoniato da queste immagini, ha in qualche modo riacceso le speranze della popolazione che partecipa direttamente alle operazioni di ricerca dei dispersi.

Si tratta della piu' grave tragedia che il Brasile ricordi. Nel pomeriggio del 25 gennaio, il cedimento di una diga di proprieta del gigante minerario Vale, nello stato di Minas Gerais, ha provocato una valanga di fango che ha sommerso gli edifici e travolto ogni cosa.