ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Atto undicesimo per i Gilet gialli a Parigi

Atto undicesimo per i Gilet gialli a Parigi
Dimensioni di testo Aa Aa

GiIet gialli undicesimo atto. Ancora sulle strade di Parigi, ma non solo. Con 84 mila presenze negli ultimi due sabati di mobilitazione il movimento sembra riprendere quota mentre il presidente Emmanuel Macron fatica a far decollare il dibattito nazionale per dare ascolto alle voci della protesta.

Le varie anime del movimento

Oggi però i cortei parigini sono scanditi in 4 diversi tronconi a rappresentare che l'anima del movimento ormai non è pù una sola. "Idealmente, dovrebbe esserci un solo movimento unitario. Perché gli interessi delle persone sono uguali per tutti " spiega un manifestante.

Il dibatito di "re Macron"

Sui cartelloni di protesta si legge che "re Macron fa il suo show, mentre i gilet lottano" Le proteste erano motivate dal previsto aumento della tassa sul carburante. Sebbene il governo del presidente Macron abbia annullato l'aumento delle tasse le proteste hanno generato un movimento più ampio fortemente critico delle riforme economiche e della vigente politica francese. Il governo cerca da 10 giorni di incanalare la rabbia nelle riunioni dibattito; più di 1.500 eventi sono stati citati venerdì sul sito web granddebat.fr.