Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Grand Prix Tel Aviv: oro per Maria Centracchio, pioggia di medaglie per l'Italia

Grand Prix Tel Aviv: oro per Maria Centracchio, pioggia di medaglie per l'Italia
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Judo Grand Prix, in corso di svolgimento a Tel Aviv, seconda giornata.

Nella categoria donne -63 kg, un altro oro contraddistingue il cammino degli italiani, dopo quello di Manuel LOMBARDO: è Maria CENTRACCHIO, donna del giorno, a bissare l'impresa, sconfiggendo, con tecnica sumi-gaeshi, l'israeliana SHEMESH, la quale davanti al pubblico amico deve accontentarsi della medaglia d'argento.

Per l'azzurra si tratta del primo titolo in un Grand Prix.

Bronzo per la russa KOSTENKO e l'olandese VERMEER.

A consegnarle la medaglia il Presidente della Federazione, Marius Vizer.

Maria Centracchio, judoka:

"Oggi è stato un giorno speciale, ero qui per vincere perché due settimane fa ho perso mio zio e non potevo stare con la mia famiglia perché stavo preparando questa competizione, quindi oggi sono venuta con l'intenzione di omaggiarlo, è stato un momento speciale per me".

Maria Centracchio of Italy claims the top spot on the rostrum in the Women's -63kg category she threw Shemesh (ISR) with...

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Vendredi 25 janvier 2019

Tra gli uomini -81 kg, a sbaragliare concorrenza ci pensa l'idolo di casa MUKI, uomo del giorno, giustiziere del bulgaro IVANOV.

Vittoria abbastanza agevole per lui, capace di mettere in atto un sode tsuri komi goshi, contro cui l'antagonista nulla può.

Folla in visibilio per il successo di MUKI, il cui nome è a lungo inneggiato.

Terzo posto per il belga CHOUCHI e l'italiano Christian PARLATI.

SAGI MUKI, judoka:

"È così emozionante vincere in Israele, questa competizione, basta vedere cosa è successo dopo, sono così felice di portare il mio judo qui: le aspettative della folla, sapere che la mia famiglia era presente, la pressione israeliana, non è stato facile, ma sono felice di aver vissuto tutto questo e di aver esaltato la folla, mostrando il mio judo".

Sagi Muki has certainly given the home crowd something to cheer for today! The Israeli athlete defeated Ivanov of Bulgaria in the -81kg Final! #JudoTelAviv2019 © IJF Media Team - Ben Urban

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Vendredi 25 janvier 2019

Tra le donne -70 kg, invece, su tutte la svedese BERNHOLM, che batte in finale per ippon l'italiana Alice BELLANDI, argento a fronte della brillante prova.

Assolutamente raggiante la vincitrice, al suo secondo oro in un Grand Prix.

Terzo gradino del podio per l'irlandese FLETCHER e l'olandese VAN DIJKE.

Anna Bernholm steals the show in the Women's -70kg category here in Tel Aviv! The Sweedish athlete has shown her...

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Vendredi 25 janvier 2019

Categoria uomini -73 kg: oro per il bielorusso SHOKA, il quale sconfigge, in una finale all'ultimo respiro, il napoletano Giovanni ESPOSITO, che porta comunque a casa un ottimo argento.

Terza piazza per l'israeliano BUTBUL e l'ucraino KHOMULA.

Shoka of Belarus takes the Gold medal in the Men's -73kg category as he defeats Esposito of Italy in a very passionate final! #JudoTelAviv2019 © IJF Media Team - Ben Urban

Publiée par IJF - International Judo Federation sur Vendredi 25 janvier 2019

Per chiudere, la mossa del giorno viene dal belga CHOUCHI, grazie ad un potente o soto gari apprezzato dalla folla israeliana.