ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fondi Piemonte,incontri bar non politica

Fondi Piemonte,incontri bar non politica
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TORINO, 22 GEN - Non si può considerare un "evento di rilievo politico ogni pranzo o cena al ristorante o un incontro al bar per la presenza del consigliere regionale". Così la Corte d'Appello di Torino nella sentenza con cui, ribaltando il giudizio di primo grado, ha pronunciato 25 condanne per la rimborsopoli degli ex consiglieri del Piemonte. La sentenza riguarda anche l'ex governatore Roberto Cota e il capogruppo della Lega alla Camera, Riccardo Molinari. "L'elevata frequenza di scontrini non inerenti di cui si afferma la presentazione erronea in buona fede è con tutta evidenza logicamente non credibile", scrive la Corte d'appello nella parte della sentenza dedicata all'ex governatore Cota. "Non si vede come possa ritenersi erronea la presentazione di uno scontrino per l'acquisto di un capo d'abbigliamento negli Stati Uniti per poi inserirlo - dopo volo transoceanico - nella cartellina dei rimborsi. La conservazione dello scontrino e la consegna alla segreteria palesa di per sé l'intenzione di avere il rimborso".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.