Race of Champions: Mick Schumacher batte "il maestro" Vettel

Race of Champions: Mick Schumacher batte "il maestro" Vettel
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

? Il figlio di Michael ha prima fatto coppia con il 4 volte campione del mondo di F1, nella gara a squadre. Poi lo ha eliminato nella competizione individuale

PUBBLICITÀ

Mick Schumacher e Sebastian Vettel, prima in coppia - per far sognare i tifosi ferraristi -, poi l'uno contro l'altro. L'allievo e il maestro, sul circuito di Città del Messico, alla Race of Champions.

Una curiostià: il quattro volte campione del mondo di Formula 1 fece già coppia in passato nella gara-esibizione insieme a papà Michael. Eccone la prova:

Schumacher e Vettel alla Race od Champions 2011, a Dusseldorf, Germania

Secondo posto per la coppia Schumacher Jr.-Vettel nella coppa delle Nazioni

Dopo aver conquistato insieme il secondo posto nella coppa delle Nazioni, domenica il giovanissimo Mick Schumacher - da pochi giorni entrato ufficialmente a far parte della Ferrari Driver Academy - ha dato una lezione al maestro Vettel, battendolo nella gara individuale.

Vittoria "all'outsider" Guerra

A sollevare il trofeo, però, non è stato il 19enne tedesco, ma il beniaimino del pubblico Benito Guerra, rallista messicano. Per Mick ci saranno altre occasioni, ne siamo certi.

Video editor • Cinzia Rizzi

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mick Schumacher riserva Ferrari in F1

La Ferrari trionfa a Singapore con Sainz

Ott Tanak vince il Rally di Finlandia