ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Golf: impresa di Xander Schauffele

 Xander Schauffele dopo la vittoria al Sentry Tournament of Champions
Xander Schauffele dopo la vittoria al Sentry Tournament of Champions -
Diritti d'autore
Brian Spurlock-USA TODAY Sports
Dimensioni di testo Aa Aa

"Sono senza parole, ancora non riesco a crederci. È stata una giornata pazzesca ed è di gran lunga la manche migliore che abbia mai giocato". Così Xander Schauffele ha commentato la sua incredibile rimonta che lo ha visto trionfare al Sentry Tournament of Champions, competizione del PGA Tour riservata ai vincitori della stagione precedente, tenutasi al Plantation Course di Kapalua, contea di Maui, Hawaii.

Schauffele ha vinto in 269 colpi (-23), superando per un soffio Gary Woodland che rimane con l'amaro in bocca. Leader dopo tre turni, ha chiuso con 270 colpi (-22). Terzo Justin Thomas, con 274 colpi (-18).

Schauffele guadagna così il sesto posto della classifica mondiale, dove ora primo è Justin Rose che, pur non avendo giocato, scavalca Brooks Koepka, piazzatosi 24esimo alle Hawaii.