ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: si allarga l'inchiesta sulla polizia di Francoforte

Germania: si allarga l'inchiesta sulla polizia di Francoforte
Dimensioni di testo Aa Aa

Si allarga l'l'inchiesta della polizia di Francoforte al suo interno dopo l’accusa che cinque suoi agenti abbiano formato una cellula di estrema destra.

Gli agenti di Francoforte, quattro uomini e una donna, sono stati sospesi dai loro incarichi. Il gruppo ha condiviso immagini di Hitler e di svastiche su un gruppo WhatsApp.

Il governatore dell'Hesen, Volker Bouffier, si è deto esterrefatto:

"Non so fino a che punto possa estendersi questa cosa ma non c'è dubbio che la situazione sia seria. Procederemo con forte determinazione".

I 5 sono stati scoperto dopo aver minacciato di uccidere la figlia dell’avvocata, Seda Basay-Yildiz, di origini turche, colpevole a detta loro di aver difeso presunti terroristi.

La minaccia è stata fatta attraverso fax.

Il messaggio, ricevuto all’inizio di agosto, riportava la firma Nsu-2.0. Un riferimento alla cellula terroristica neonazista Nsu, National Socialist Underground, che uccise otto immigrati turchi.