EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

I gilet della protesta in Francia: Lille si tinge di giallo

I gilet della protesta in Francia: Lille si tinge di giallo
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Non si placa la protesta contro il caro carburante in Francia. Euronews è andata a Lille, la città rinomata per la sua apertura e il suo filoeuropeismo

PUBBLICITÀ

I Gilet gialli sono entrati in azione anche a Lille, città francese settentrionale, rinomata per il suo spirito aperto e in linea con l'Europa più progressista.  Un 'barricadero' ai micorfoni di euronews ha spiegato:

"I Gilet gialli rappresentano le persone, ci sarà un partito (politico), sono convinto. La gente deve essere ascoltata è stanca dell' élite politica, tecnocrati che non possono capire cosa prova la gente, i lavoratori che si alzano all'alba, che lavorano duramente o i disabili e non ricevono alcun aiuto. Ne abbiamo abbastanza. Ora ciò di cui abbiamo bisogno sono veri rappresentanti ".

 La corrispondente di euronews, Annelise Borges ha preso il polso della situazione trascorrendo la notte in un campo di manifestanti:

"Questo movimento ha dimostrato che la Francia non è stata risparmiata da un fenomeno cheha toccato altri Paesi, tra cui l'Italia e persino gli Stati Uniti, dove le classi medio-basse si sentono sempre più escluse dalla globalizzazione, dall'impatto sociale ed economico che la globalizzazione ha avuto nelle società: sono le persone delle aree periferiche, dicono, che vogliono farsi sentire e vedere ". 

Anche a Lille, la protesta non accenna a rientrare.

Condividi questo articoloCommenti