EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Lo sfottò finlandese a Trump sui social: il rastrello per combattere gli incendi

Lo sfottò finlandese a Trump sui social: il rastrello per combattere gli incendi
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Viirale l'hashtag #raking a commento della dichiarazione di Donald Trump in California, devastata dagli incendi, sul come prevenire i roghi imitando la Finlandia

PUBBLICITÀ

Donald Trump lo ha ribadito anche sul terreno bruciato della California: la cattiva gestione delle foreste è la principale causa degli incendi che hanno devastato il nord del Paese. Sono finora 77 le vittime, circa 1000 i dispersi. 60700 gli ettari andati in fumo.

Nel corso del suo sopralluogo a Paradise, ai giornalisti che gli chiedevano se avesse riflettuto sulle conseguenze del cambiamento climatico, il Presidente statunitense ha risposto riportando un colloquio che avrebbe avuto con Sauli Niinistö a Parigi.

"Il Presidente finlandese mi ha detto che loro sono una nazione foresta, così l'ha definita, e che i cittadini dedicano molto tempo a rastrellare, pulire, e non hanno problemi", con l'invito a fare altrettanto in California.

Il New York Times ha inoltre riportato opinioni e dati che raccontano come molti incendi siano partiti dalle zone ricoperte da arbusti e non dagli alberi. E che la gestione delle foreste californiane è per il 57% responsabilità federale, il 40% in mano a privati e solo il 3% gestito dalle autorità locali.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Biden ai corrispondenti: "Liberare i giornalisti imprigionati, Trump bambino di 6 anni"

Usa, l'ex vicepresidente Pence: "Io contro l'isolazionismo, dobbiamo sostenere gli alleati"

Trump a processo, morto l'uomo che si è dato fuoco davanti al tribunale di New York