Khashoggi, Ankara rilascia le registrazioni della morte

Khashoggi, Ankara rilascia le registrazioni della morte
Di Gioia Salvatori
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I file inviati a Stati Uniti, Gran Bretagna ed "altri Paesi". Erdogan ribadisce: Riad sa chi ha ucciso il giornalista.

PUBBLICITÀ

Di questi file se ne è parlato fin dalla prima ora subito dopo l'assassinio ma nessuno li aveva mai ascoltati. 

Ora la svolta. Le autorità turche hanno consegnato le registrazioni collegate alla morte del giornalista Jamal Khashoggi, ucciso nel consolato saudita di Istanbul il 2 ottobre, a Stati Uniti, Gran Bretagna, Arabia Saudita ed altri.

Il presidente turco Recep Tayyp Erdogan ha ribadito che Riad "sa chi ha ucciso Khashoggi"; per Ankara il principale sospetto mandante dell'assassinio è il principe ereditario Mohammed Bin Salman verso cui il giornalista, collaboratore del Washington Post, era fortemente critico.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il principe saudita ha fatto uccidere Khashogggi, lo afferma la CIA

"Khashoggi? Era un pericoloso islamista"

Russia: estesa la detenzione della giornalista russo-americana Alsu Kurmasheva