ULTIM'ORA

Cagliari con Pavoletti e Joao Pedro

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAGLIARI, 9 NOV – Il Cagliari ritorna di nuovo nella
sua dimensione dopo lo sfida impossibile con la Juventus: la
squadra di Maran va domani a Ferrara per ricominciare a fare
punti dopo lo stop di Torino. Tra l’altro con il morale per
niente a terra dopo la bella prova con i bianconeri. “Non deve
cambiare nulla del nostro approccio e della attenzione rispetto
alla partita di Torino – ha detto l’allenatore nella conferenza
stampa della vigilia – proprio per quel che siamo abituati a
fare. Conosciamo le insidie che nasconde una partita come
questa”. Tra i convocati per la trasferta gli unici assenti sono
Farias, Klavan e Lykogiannis. “Conto di recuperarne qualcuno
dopo la sosta. Sono situazioni da monitorare quotidianamente”,
ha spiegato il mister. Con la Spal si ritorna alle sfide che
valgono doppio. “Dovrà essere il solito Cagliari che cercherà di
dare il massimo, mettendo in campo le peculiarità che servono
per portare a casa un risultato positivo. Per me quella di
domani è una delle partite più difficili’‘

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.