EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Il mito Andy Warhol torna a New York

Il mito Andy Warhol torna a New York
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi Agenzie:  ANSA, REUTERS
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Apre lunedì al Whitney Museum la retrospettiva dedicata al padre della pop art, trent'anni dopo l'ultima volta

PUBBLICITÀ

Andy Warhol torna a New York. Dal 12 novembre sarà possibile ammirare la prima retrospettiva negli Stati Uniti dedicata all'artista in trent'anni. "Andy Warhol - From A to B and Back Again" si chiama il viaggio attraverso le opere dell'icona del movimento della pop art, ospitato al Whitney Museum.

"La mostra ci accompagna attraverso i primi lavori di Warhol, quando era un illustratore commerciale, che lavorava nel settore della moda a New York", spiega Donna De Salvo, curatrice della retrospettiva. "Poi attraverso la sua pop art, il modo più rivoluzionario e mutevole di creare un quadro. Ma anche il lavoro di Warhol dopo gli anni '60, che spesso la gente vedeva come non così tanto importante, non altrettanto interessante e che non venne accolto con grande favore".

L'ultima grande retrospettiva su Warhol venne organizzata dal Moma di New York nel 1989, due anni dopo la sua morte.

Le 350 opere di "Andy Warhol - From A to B and Back Again" potranno essere ammirate dai visitatori fino al 31 marzo 2019.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa: 300 arresti alla Columbia, manifestanti pro israeliani assaltano pro palestinesi alla Ucla

Trump a processo, morto l'uomo che si è dato fuoco davanti al tribunale di New York

Usa, un agente di polizia e un vicesceriffo muoiono in una sparatoria nello Stato di New York