ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mosca ricorda la battaglia del 1941

Lettura in corso:

Mosca ricorda la battaglia del 1941

Mosca ricorda la battaglia del 1941
Dimensioni di testo Aa Aa

Al culmine dell'operazione Barbarossa Hitler aveva portato la Wehrmacht fino a Mosca. Era il novembre del 1941. Stalin ordinò che la parata per la Rivoluzione d'Ottobre si tenesse comunque. I reparti in assetto di guerra marciarono in tono di sfida fino al fronte.

La ricostruzione dell'epica sfilata del 1941 si è tenuta sulla Piazza Rossa con la partecipazione di oltre 28 mila persone fra cui cadetti delle scuole militari, artiglieri e fanti. Stratega della rivincita contro i nazisti fu il generale Georgij Konstantinovič Žukov che con una mossa a sorpresa sguarnì il fronte orientale richiamando a Mosca l'armata a presidio dei confini con la Mongolia.

Grazie alle truppe fresche il nemico fu ricacciato a 30 km dalla città. La baldanzosa avanzata tedesca era finita.