EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Regno Unito: partito laburista nei guai per "atteggiamenti antisemiti"

Regno Unito: partito laburista nei guai per "atteggiamenti antisemiti"
Diritti d'autore 
Di Stefania De Michele
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Sulla vicenda è stata aperta un'inchiesta.

PUBBLICITÀ

Nel Regno Unito la polemica non si sgonfia e, anzi, cresce dopo le dimissioni di due esponenti del partito laburista, in aperto dissenso con la posizione del Labour nei confronti degli ebrei.

"Comportamenti antisemiti" è l'accusa su cui indaga anche la polizia britannica.

Nel marzo scorso il leader dei laburisti, Jeremy Corbyn, aveva affidato a un comunicato stampa la risposta agli attacchi sferrati dai gruppi ebraci al partito.

Jeremy Corbyn, leader laburista

Nel documento Corbyn prometteva di moltiplicare gli sforzi per individuare e punire coloro che - tra i laburisti - odiano apertamente gli ebrei.

Una promessa disattesa, secondo i politici dimissionari, che hanno sollevato nuovamente il caso dalle colonne del Sunday Times. Un caso su cui, adesso, è stata anche aperta un'inchiesta.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Censura e sicurezza: come la guerra tra Israele e Hamas si ripercuote sugli studenti delle scuole britanniche

L'incredibile storia di Lily: a 99 anni ritrova l'unico cimelio del fratello ucciso ad Auschwitz

Gli ebrei d'Europa che si oppongono alla guerra di Israele contro Hamas