Volo Lion Air, ritrovata una scatola nera

Volo Lion Air, ritrovata una scatola nera
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ci vorranno sei mesi per interpretare il contenuto. Resta da trovare la scatola nera con le registrazioni delle conversazioni in cabina

PUBBLICITÀ

Un passo avanti nell'inchiesta ma per arrivare alla fine ci vorrà tempo. Le autorità indonesiane hanno confermato il recupero della scatola nera dell'aereo della Lion Air precipitato lunedì nel mare di Giava con a bordo 189 passeggeri, tra cui un cittadino italiano, Andrea Manfredi.

Per l'analisi dei dati della scatola nera però ci vorranno almeno 6 mesi e intanto tante famiglie, ancora in attesa dei corpi dei loro cari e di sapere la ragione della tragedia, restano nel limbo.

La scatola nera del volo Lion Air ritrovata a circa 30 metri di profondità registra i dati di volo, i subacquei sono ancora in cerca della registrazione delle conversazioni in cabina ma le cattive condizioni del mare non aiutano i lavori.

Fondata nel 1999 la Lion Air è la maggior low cost indonesiana; ha avuto una mezza dozzina di incidenti minori e uno mortale, quello del 2004 nella città di Solo, costato la vita a 25 persone.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Indonesia, tragedia aerea: ispezione su tutti i Boeing 737 MAX

Mali, crolla una mina d'oro illegale: 70 morti

Afghanistan: sopravvivono in quattro allo schianto dell'aereo