ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ue, RegioStars Awards: premiati sostenibilità e aiuti ai rifugiati

Lettura in corso:

Ue, RegioStars Awards: premiati sostenibilità e aiuti ai rifugiati

Ue, RegioStars Awards: premiati sostenibilità e aiuti ai rifugiati
Dimensioni di testo Aa Aa

Creare maggiori posti di lavoro e migliorare la vita delle persone

Sono cinque i progetti provenienti da regioni di tutta Europa che hanno vinto il premio RegioStars per le migliori idee su temi. La cerimonia ufficiale si è tenuta a Bruxelles, Durante la "Settimana delle Regioni", la Direzione generale della Politica regionale europea ha anche celebrato i 30 anni di politica di coesione dell'Unione europea.

Tra le varie categorie anche una molto green: la sostenibilità da raggiungere mediante le emissioni di carbonio basse. Il vincitore in questa categoria è stata Helsinki, come annunciato da Kerstin Westphal, membro del Parlamento europeo e della commissione per lo sviluppo regionale.

Marjo Määttänen, capo del progetto. ha fatto notare che alla base di tutto c'è la volontà di promuovere l'economia circolare. "Il nostro punto di forza è che costruiamo un nuovo tipo di tecnologia tessile. I tessuti di cotone vengono riciclati e riusati, un mix in viscosa, grazie all'utilizzo di prodotti chimici meno inquinanti. Questo produce anche meno rifiuti. "Questo darà un mondo migliore ai nostri figli e forse salverà il mondo!"

Anche Corina Creţu, Commissario UE per la politica regionale, ha ammesso di essere grande fan delle tecniche eco-sostenibili, un settore in forte crescita che sta dando un valore aggiunto sul lato pratico.

Il vincitore 2018 RegioStars nella categoria che sta investendo in beni culturali in Galles nel Regno Unito, è il progetto Nant Gwrtheyrn. Jim O'Rourke, capo del progetto ha fatto notare che negli ultimi 40 anni abbiamo ripreso la lingua gallese e Nant Gwrtheyrn è un luogo dove gli adulti possono andare a imparare il gallese.

Il progetto di insegnamento della lingua ha dato una forte spinta al cittadina."I fondi dell'UE entrano in gioco quando qualcuno ha un sogno, possono fare la differenza. Quindi, è necessario un finanziamento per aiutare a realizzare un progetto. Questo è quello che è successo a Nant Gwrtheyrn: era una città morta, nessuno viveva lì, e noi abbiamo contributo a ricostruirla. Ora è una vivace comunità”, ha sottolineato Jim O'Rourke.

Per Karl-Heinz Lambertz, Presidente del Comitato europeo delle regioni, tutti i progetti che vengono nominati sono progetti in cui è stato realizzato qualcosa di speciale che può ispirare gli altri. Come potete notare l'Europa non ha nulla da temere, l'Europa è qualcosa che dà speranza.

La regione di Murcia in Spagna ha vinto un premio nella categoria "Affrontare la sfida della migrazione". Javier Celdrán Lorente, Ministro per l'occupazione e le imprese della regione spagnola, ha dichiarato che il loro è un progetto per aiutare le persone, i rifugiati ad ottenere le nozioni di base sulla casa, sulla salute, e tutto il supporto per le competenze professionali. “Abbiamo progettato, con fondi europei, un protocollo, che non parla solo di cifre o di budget, parla di persone, persone che vivono situazioni drammatiche e che con il nostro aiuto possono ritrovare una speranza per il futuro."Tra i vincitori anche un'iniziativa ceca per fornire alloggi sociali ai poveri e un progetto portoghese che attrae le imprese IT in una regione in gran parte rurale.

Altro da focus