ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tanzania: oltre 200 morti annegati per il traghetto ribaltato

Lettura in corso:

Tanzania: oltre 200 morti annegati per il traghetto ribaltato

Tanzania: oltre 200 morti annegati per il traghetto ribaltato
Dimensioni di testo Aa Aa

Più di 200 morti, 218, ma si continua a cercare. È questo l'ultimo bilancio della tragedia del lago Vittoria in Tanzania dove giovedì un traghetto si è ribaltato a pochi metri dal molo dell'isola maggiore.

Due giorni dopo l'incidente è stato trovato un sopravvissuto, un ingegnere che si è nascosto nella sala macchine e ha resistito per due giorni in una bolla d'aria.

Altre persone, una quarantina, sono state salvate nel lago al momento del disastro ma per troppi altri non c'è stato niente da fare.

Le famiglie in lutto hanno iniziato a tumulare i morti mentre attendono di sapere la causa del disastro. Secondo alcuni testimoni il timoniere si sarebbe distratto al cellulare e avrebbe fatto una manovra brusca, secondo altri un gruppo di passeggeri si sarebbe spostato davanti causando uno sbilanciamento del mezzo che poi si è ribaltato. Certo è che a bordo del battello c'erano molte persone più del consentito, oltre 300 anziché 100. L'inchiesta giudizia procede e conta già diversi arresti e interrogatori.