This content is not available in your region

Grecia: una ragnatela di 300 metri avvolge la spiaggia

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Grecia: una ragnatela di 300 metri avvolge la spiaggia

Una ragnatela gigantesca, lunga ben 300 metri ricopre la spiaggia di Aitoliko, nella Grecia occidentale. Secondo gli esperti a tessera la mega tela sono stati i ragni Tetragnatha, che sono soliti costruire nidi di grandi dimensioni che usano per accoppiarsi. La fitta trama ha avvolto tutto quello che ha incontrato sul suo percorso: insegne stradali, alberi e barche.

Il fenomeno non è pericoloso per l'uomo ed è stagionale, dovuto a un insieme di fattori che si rivelano particolarmente favorevoli per l'accoppiamento di questi ragni: le alte temperature, la fort umidità e il proliferare delle zanzare, di cui gli aracnidi si nutrono. La ragnatela dovrebbe avere quindi i giorni contati, col calare delle temperature e l'arrivo della pioggia.