EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Irlanda: tempesta Ali causa due morti

La tempesta Ali ha fatto danni anche a Livingstone, Scozia
La tempesta Ali ha fatto danni anche a Livingstone, Scozia Diritti d'autore SCOTRAIL ALLIANCE/via REUTERS
Diritti d'autore SCOTRAIL ALLIANCE/via REUTERS
Di Alice Tidey
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Due vittime, case senza elettricità e strade bloccate sono i risultati del passaggio della tempesta Ali, che si è abbattuta ieri sull'Irlanda

PUBBLICITÀ

Due persone sono morte e migliaia sono rimaste senza elettricità sull'isola irlandese dopo che la tempesta Ali ha colpito le isole britanniche.

Un uomo intorno ai vent'anni è stato ucciso e un altro sulla quarantina è stato ferito nella contea di Armagh, Irlanda del Nord, mercoledì, dopo che un albero è caduto su di loro mentre lavoravano in una stazione di pompaggio dell'acqua per la compagnia Northern Ireland Water.

Anche una donna di circa cinquant'anni è stata uccisa. Elvira Ferraii, svizzera, è morta dopo che la sua roulotte, in un campeggio di Claddaghduff nella contea di Galway, è stata travolta ed è caduta da una scogliera.

9500 case senza elettricità

La compagnia elettrica Northern Ireland Electricity ha detto giovedì mattina che aveva dovuto ripristinare l'elettricità ad oltre 80.000 proprietà  da quando la tempesta Ali era scoppiata mercoledì mattina, ma che quasi 10.000 case sono rimanere senza elettricità.

"I nostri equipaggi di emergenza hanno lavorato tutta la notte per ridurre il numero di case e aziende senza elettricità a causa della tempesta Ali a 9,5K", ha pubblicato su Twitter, aggiungendo che un elicottero è stato portato dalla vicina Gran Bretagna per accelerare il processo.

Strade bloccate

La tempesta Ali ha iniziato a colpire il Regno Unito con pioggia e vento mercoledì mattina mentre si muoveva verso nord-est attraverso l'isola irlandese.

Una raffica di vento di 91 miglia all'ora (146 km/h), che il Met Office ha dichiarato essere "la raffica di vento più forte di settembre in Irlanda del Nord da quando sono iniziate le registrazioni nel 1880", è stata registrata a Killowen nella contea di Down mercoledì.

Le condizioni meteorologiche hanno causato danni alle proprietà e alle automobili e hanno intralciato il traffico. Sono stati colpiti anche treni e voli.

Across the (river Liffey ) from my apartment today

Publiée par Christopher Nannery sur Mercredi 19 septembre 2018

Il Met Office ha detto questa mattina che la tempesta Ali ha lasciato il Regno Unito, ma ha messo in atto allarmi gialli per la maggior parte dell'Inghilterra e del Galles, considerato che la tempesta Bronagh si sta avvicinando, portando pioggia persistente e pesante.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Grecia, tre dispersi nel violento passaggio della tempesta "Zorba"

I resti di un alce estinto, vecchi oltre 10.000 anni, "pescati" in Irlanda

Uragano Lane declassato a tempesta tropicale