ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tempesta Florence, 10 milioni di persone coinvolte negli USA

Lettura in corso:

Tempesta Florence, 10 milioni di persone coinvolte negli USA

Tempesta Florence,  10 milioni di persone coinvolte negli USA
Dimensioni di testo Aa Aa

La tempesta tropicale Florence avanza implacabilmente sul territorio della Carolina, dove ha provocato cinque vittime, e si sposta verso la Virginia meridionale, lasciando alle sue spalle una scia di allagamenti e di fiumi straripati, alberi abbattuti e quasi un milione di case senza corrente elettrica.

La potenza di Florence è diminuita da quando l'uragano, declassato a tempesta tropicale, si è abbattuto sulla costa nella giornata di venerdì, ma secondo le previsioni la perturbazione, che ha un fronte di 560 km, lascerà gran parte della regione sommersa nei prossimi giorni.

Per il National Hurricane Center, si riverserà a terra oltre un metro d'acqua in Carolina e 25 cm in Virginia, con venti che soffiano a una velocità di 80 km/h, prima di un'attenuazione nella nottata di sabato.

"Il pericolo legato a questa tempesta è più immediato oggi di quanto non lo fosse nel momento in cui si è abbattuta sulla terraferma - ha dichiarato il governatore della Carolina del Nord, Roy Cooper - Dobbiamo affrontare inondazioni lungo le coste, i fiumi, in campagna e nelle nostre città. Non è un pericolo da sottovalutare, più persone sono in pericolo adesso di quando l'uragano era sull'oceano. Il livello dei fiumi si alza e se non si presta attenzione si rischia la vita".

Il governatore della Carolina del Nord, Roy Cooper

Dieci milioni di persone rimarranno coinvolte dalla tempesta. Una madre e il suo bambino sono stati uccisi, travolti da un albero a Wilmington, un'altra donna è deceduta per arresto cardiaco. Una quarta persona è morta folgorata e un uomo di 77 anni è stato ritrovato senza vita nella sua abitazione a Kinston.