EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Italia: sequestrate 60 tonnellate di rifiuti dirette in Burkina Faso

Italia: sequestrate 60 tonnellate di rifiuti dirette in Burkina Faso
Diritti d'autore 
Di Salvatore Falco
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sette persone risultano indagate per i reati di traffico illecito di rifiuti e ricettazione

PUBBLICITÀ

Pneumatici, batterie di autovetture e autocarri, compressori ancora carichi di gas e numerosi pannelli fotovoltaici. La Guardia di Finanza italiana ha sequestrato nel porto di Salerno 60 tonnellate di rifiuti speciali diretti in Burkina Faso in sette diversi container. Il materiale era accompagnato da una documentazione doganale risultata falsa.

Le Fiamme Gialle hanno anche rinvenuto mille accumulatori elettrici provenienti da furti ai danni delle maggiori società di telefonia italiane, per un valore superiore al milione di euro.

Sette persone risultano indagate per i reati di traffico illecito di rifiuti e ricettazione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Burkina Faso, il dramma degli sfollati

Mozambico: crolla montagna di rifiuti, strage a Maputo

Perché nei Paesi del nord Europa si producono più rifiuti?