ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tsipras: "Destra italiana contraddittoria"

Lettura in corso:

Tsipras: "Destra italiana contraddittoria"

Tsipras: "Destra italiana contraddittoria"
Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier greco Alexis Tsipras, ha parlato al Parlamento Europeo a Strasburgo dove ha raccontato della "storia di successo del popolo greco" dopo la crisi finanziaria e affrontato i temi dei migranti e della questione politica europea. L'ascesa delle destre in Europa è stato anche l'argomento dell'intervista esclusiva rilasciata poco dopo a Euronews.

TSIPRAS
"C'era e c'è ancora un deficit democratico che consiste nel feticismo fiscale di un approccio economico neoliberista alla gestione delle crisi. I principali motivi per cui l'Europa ha smesso di essere attraente per i suoi cittadini è il motivo principale per l'ascesa dell'estrema destra.

Alla domanda sul crescente fenomeno dei migranti e della loro ripartizione sul territorio europeo, Tsipras ha preso spunto dagli ultimi fatti di cronaca e non ha nascosto anche una frecciata al Governo Italiano e suo modus operandi del vice premier Matteo Salvini sulla chiusura dei porti".

TSIPRAS
"Il governo italiano ha un atteggiamento contraddittorio perché da una parte nega di ricevere barche con migranti e dall'altra parte quando queste barche entrano nelle sue acque, chiede ai paesi vicini di accettarle".

Sulla Grecia, infine ha detto: "In un'Europa dove furoreggia il razzismo la Grecia ha gestito i migranti con umanità. Ci siamo opposti alla politica dell'odio".