EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

British Airways: rubati i dati di 380 mila passeggeri

British Airways: rubati i dati di 380 mila passeggeri
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La compagnia si scusa con i clienti dopo aver scoperto la violazione relativa a chi ha effettuato prenotazioni on line o sulla app.

PUBBLICITÀ

I dati personali e finanziari di 380 mila clienti di British Airways sono stati rubati. Lo ha comunicato la compagnia aerea specificando che ad essere stati sottrati sono stati i dati dei passeggeri che hanno prenotato, on line o con la app della compagnia, tra il 21 agosto e il 5 settembre. pare che non siano stati compromessi i dati relativi al viaggio e i documenti di identità. "Siamo molto dispiaciuti delle conseguenze di questo crimine - dice una nota ufficiale della compagnia che aveva lanciato un'indagine interna e collaborato con la polizia postale e le autorità competenti. Individuata la violazione, il sito è tornato a funzionare regolarmente.

Condividi questo articoloCommenti