ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Processo d'appello per Madsen, il killer danese che uccise giornalista

Lettura in corso:

Processo d'appello per Madsen, il killer danese che uccise giornalista

Processo d'appello per Madsen, il killer danese che uccise giornalista
Dimensioni di testo Aa Aa

Venne definito come lo "scienziato pazzo". Peter Madsen, nell'agosto dello scorso anno uccise e fece a pezzi la giornalista svedese Kim Wall all'interno di un sottomarino successivamente affondato nel porto di Copenaghen dove erain programma una intervista all'inventore. Per questo omicidio Madsen venne condannato all'ergastolo chiedendo il ricorso in appello.

Kristian Kirk, procuratore capo: "È un caso come nessun altro ed è per questo che è importante per l'accusa che la sentenza resti la stessa. L'ergastolo".

I pubblici ministeri, durante il processo, stabilirono che Madsen aveva premeditato di uccidere la Wall soffocandola o tagliandole la gola. I suoi resti sono stati trovati in mare il 21 agosto 2017. Undici giorni dopo essere salita a bordo del sottomarino.