ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il pastore Ellis si scusa: forse troppo amichevole verso Ariana Grande

Lettura in corso:

Il pastore Ellis si scusa: forse troppo amichevole verso Ariana Grande

Il pastore Ellis si scusa: forse troppo amichevole verso Ariana Grande
Dimensioni di testo Aa Aa

Il pastore Charles Ellis che ha officiato i funerali di Aretha Franklin è stato costretto a scusarsi dopo essere stato ripreso nel corso della funzione a salutare la cantante Ariana Grande con un stretta ritenuta troppo calorosa.

Le immagini che mostrano il pastore Ellis che cinge la cantante sopra la vita hanno fatto il giro del web e sono state rilanciate dai social media fino a generare l'hashtag #RespectAriana.

Ellis ha voluto subito precisare: "Non è mai stata mia intenzione toccare il seno di nessuna donna, l'ho fatto involontariamente. Forse sono stato troppo amichevole o familiare, abbraccio tutti gli artisti, che siano uomini o donne. Me ne scuso".

Ariana Grande, durante la cerimonia funebre di Aretha Franklin, venerdì 31 agosto, aveva cantato la hit della regina del soul 'A natural woman'.