ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Theresa May in Nigeria

Lettura in corso:

Theresa May in Nigeria

Theresa May in Nigeria
Dimensioni di testo Aa Aa

Il tour in Africa di tre giorni del premier britannico Theresa May fa tappa ad Abuja in Nigeria. Un incontro quello con il Presidente Bouhari all'insgena dell'offerta da parte della Gran Bretagna di un supporto militare al paese minacciato dal terrorismo di Boko Haram. La May ha anche sottoscritto un pacchetto di aiuti del valore totale di 10 milioni di sterline per risolvere il problema della schiavitù.All'interno di questo anche una serie di misure che nello specifico hanno o scopo di aiutare vittime di abusi domestici o sessuali.

"Abbiamo legami che durano da tempo con la Nigeria anche dal punto di vista commerciale", ha detto Theresa May che ha continuato: "ci sono aziende inglesi che da anni si trovano qui in Nigeria . Noi vogliamo rafforzare queste relazioni. Penso che per noi qui ci siano delle vere opportunità, nel momento in cui stiamo per lasciare l'Unione Europea".

Non solo, la Gran Bretagna avrebbe anche annunciato l'intenzione di collaborare con la Francia nella lotta al traffico di migranti che opera dalla Nigeria verso la Libia. È comunuqe sul tema terrorismo che si concentra la maggior parte degli sforzi britannici in Nigeria. La Gran Bretagna dal 2015 ha addestra 30.000 soldati nel paese africano. Durante la visita ad Abuja la May ha annunciato di voler assistere le autorità nigeriane nell'organizzazione di un sistema per le gestione di situazioni di emergenza in caso di attentati terroristici.