ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mourinho: one-man show per salvare la panchina. Zidane in arrivo?

Lettura in corso:

Mourinho: one-man show per salvare la panchina. Zidane in arrivo?

Mourinho: one-man show per salvare la panchina. Zidane in arrivo?
Dimensioni di testo Aa Aa

"Tre a zero, tre a zero. Sapete cosa vuol dire? Vuol dire tre a zero. Ma anche tre Premier League. Ho vinto più Premier League io di tutti gli altri 19 manager messi insieme. Io tre e loro due. Quindi rispetto, rispetto, rispetto".

Show di Jose Mourinho in sala stampa, al termine della disfatta del Manchester United, affondato in casa da tre reti del Tottenham. L'allenatore ritiene il risultato non veritiero, perché i suoi hanno giocato bene.

"Scusatemi, dovreste dirmi qual è la cosa più importante per voi. Anche quando vinco le partite, vengo qui e spesso non siete contenti, perché dite che ciò che conta è invece il modo di giocare", dice ai giornalisti.

A essere maliziosi la performance dello "Special one" vuole forse tenere legata a sé la tifoseria, che per ora gli dà ancora fiducia, ma dopo due sconfitte in tre partite potrebbe cominciare ad abbandonarlo. I deteriorati rapporti con la dirigenza fanno fioccare le ipotesi sui suoi possibili sostituti. In pole c'è Zinedine Zidane.

È accaduto tutto nella ripresa, dopo un primo tempo equilibrato. A portare in vantaggio il Tottenham è stato al 5' Harry Kane, due minuti dopo c'è stato il goal di Lucas Moura, autore anche della terza rete al 39'.