ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Economia italiana, la più lenta del G7

euronews_icons_loading
Economia italiana, la più lenta del G7
Diritti d'autore  REUTERS/Stefano Rellandini
Dimensioni di testo Aa Aa

L'Italia è l'unico Paese del G7 che nel secondo trimestre dell'anno ha registrato un rallentamento della crescita. È quanto sottolinea l'Ocse negli ultimi dati sul Pil.

La crescita del Pil, evidenzia inoltre l'Ocse, è rimasta stabile allo 0,4% sia nell'Unione europea che nell'eurozona.

Su base annua, l'economia nell'area dell'organizzazione, ha rallentato marginalmente.

La scorsa settimana, l'agenzia di rating Moody's ha abbassato le sue stime di crescita del Pil italiano dall'1,5% all'1,2% per il 2018.