Le formiche culone in Colombia

Le formiche culone in Colombia
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Una leccornia un po' particolare

PUBBLICITÀ

Immagini Fredy Torres per Idealatina

Tutti abbiamo odiato le formiche che minacciano il nostro picnic. Qualcuno invece in Colombia le cucina. Una particolare specie di insetti chiamati: formiche culone. Uno dei ristoranti più noti di Bogotà, il Mini-mal, ha deciso di battere nuove strade andando a provare ricette che il pubblico sembra apprezzare.

Mini-mal esiste da oltre sedici anni, ma ormai sono tanti i ristoranti che lo imitano. Le formiche culone provengono da una determinata regione colombiana. Vengono vendute in sacchetti e sono considerate una prelibatezza che accompagna i piatti di festa.

Eduardo Martinez è lo chef che, fra i primi in Colombia, ha iniziato a testare le possibilità di cucinare insetti: "Per noi è importante esplorare il gusto e ogni ingrediente ti vincola con un paesaggio o con un territorio. È questa la relazione che creano le formiche culone con Sandander nel nord del paese, ad esempio."

Le formiche culone si vendono da anni in pacchetti e sono abbastanza costose, ma sono cosnsiderate una prelibatezza dei giorni di festa, qualcosa che i colombiani considerano legato a una tradizione ancestrale.

Dice una signora: "È una tradizione antica perché i nostri antenati ci raccontavano di queste formiche supernutrienti e noi li mangiamo da allora".

Qualcuno storcerà il naso, ma, come dice il proverbio: dove c'è gusto, non c'è perdenza.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Giappone: i fiori di ciliegio stanno finalmente sbocciando, migliaia di turisti per i sakura

Carnevale di Rio: sfilano le squadre di samba

Giappone: in novemila al tradizionale festival dell'uomo nudo