EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Rossi, importante è migliorare sempre

Rossi, importante è migliorare sempre
Sul futuro "la velocità è tutto per me, proverò con le macchine"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - L'elisir di lunga giovinezza, che consente a Valentino Rossi di essere ancora un pilota di primo piano alla soglia dei 40 anni, è mentale. Il segreto è una continua evoluzione, come spiega lui stesso al sito motoGp.com: "La cosa più importante è essere in grado di migliorare la moto e me stesso. E' una grande motivazione. Se non riuscissi a fare questa evoluzione continua potrei benissimo starmene a casa a guardare le corse sul divano". E il futuro cosa gli riserva? "Se dovessi lasciare con le moto credo che proverò a competere con le macchine, la velocità e le corse sono tutto per me. Ma lo farò con molto più relax. Allo stesso tempo continuerò a lavorare con i giovani piloti e forse estenderemo il nostro team (lo Sky Racing Team VR46, ndr) alla MotoGp. Ma sono solo idee - conclude il campione di Tavullia - So solo che quando appenderò il casco al chiudo sarà un momento molto triste e difficile".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Al via gli Europei 2024, si comincia con i padroni di casa della Germania

Analisi: le navi russe schierate a Cuba sono una "dimostrazione di forza" di Putin

Arabia Saudita: tutto pieno alla Mecca, come è cresciuto l'indotto economico intorno all'Hajj