ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Bisogno di refrigerio? Svedesi trasformano stazione allagata in piscina

Access to the comments Commenti
Di Anastassia Gliadkovskaya
Bisogno di refrigerio? Svedesi trasformano stazione allagata in piscina
Diritti d'autore  Instagram/sarah.thoren
Dimensioni di testo Aa Aa

Una stazione del treno allagata è diventata all'improvviso una piscina, con tanto di pinne e canotti. E' successo a Uppsala, Svezia, dove i residenti si sono armati di costumi e gommoni per sfruttare al meglio la ghiotta occasione e trovare un po' di refrigerio dall'ondata di caldo che ha colpito l'Europa settentrionale.

"Sono andata a trovarae i miei genitori per un caffé e mio padre mi ha mostrato [una foto di Instagram] dalla stazione ferroviaria ... così abbiamo pensato che fosse una cosa divertente da fare", ha detto Sarah Thorén, residente a Uppsala e una delle partecipanti.

In Svezia si sono verificate inondazioni dopo l'afa dei giorni passati. Diversi incendi sono divampati fino al circolo polare artico: in un caso è addirittura intervenuta l'aviazione a sganciare una bomba sopra un focolaio scoppiato in perimetro militare.

Il livello dell'acqua raggiunto nella stazione ferroviaria centrale di Uppsala, nella parte che conduce al centro della città, è arrivato ad altezza ginocchia. La situazione è tornata alla normalità domenica sera quando l'acqua è stata drenata, scrive The Local.