ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Indonesia: in salvo gli oltre 500 escursionisti bloccati sul vulcano dopo il terremoto

Lettura in corso:

Indonesia: in salvo gli oltre 500 escursionisti bloccati sul vulcano dopo il terremoto

Indonesia: in salvo gli oltre 500 escursionisti bloccati sul vulcano dopo il terremoto
Dimensioni di testo Aa Aa

Sono in salvo gli oltre 500 escursionisti che dopo il terremoto di domenica erano rimasti bloccati sul Rinjani, un vulcano dell'isola di Lombok, in Indonesia.

A confermarlo è stato un portavoce del governo indonesiano. La maggior parte del gruppo, assieme alle guide, è stata in grado di scendere lungo un percorso sicuro, mentre chi era rimasto bloccato in posizioni troppo pericolose per tentare la discesa è stato portato via in elicottero.

Solo uno degli escursionisti è tra le 16 vittime del sisma di magnitudo 6.4 che ha causato anche più di 300 feriti: si tratta di un indonesiano che era stato travolto dalla frana di alcune rocce.

Alle operazioni di soccorso hanno partecipato più di 200 persone, tra polizia, esercito e personale medico.

Il Rinjani è il secondo vulcano più alto in Indonesia: sorge a oltre 3.700 metri sul livello del mare ed è una meta privilegiata dai turisti.