ULTIM'ORA

Giappone, continua il forte caldo che finora ha ucciso 30 persone

Giappone, continua il forte caldo che finora ha ucciso 30 persone
Dimensioni di testo Aa Aa

Continua a creare disagi in Giappone l'ondata di forte caldo che finora ha causato la morte di almeno 30 persone.

Le autorità hanno fatto appello ai cittadini affinché assumano le precauzioni necessarie a proteggersi dalle alte temperature e dal rischio di disidratazione.

Nelle ultime due settimane sono migliaia le persone che hanno dovuto ricorrere alle cure ospedaliere.

Intanto si continuano a registrare valori superiori ai 40 gradi, soprattutto nel Giappone Centrale, mentre a Kyoto le temperature sono rimaste sopra i 38 gradi per sette giorni consecutivi.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.