ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cuba, nasce l'esecutivo del neopresidente Diaz-Canel

Lettura in corso:

Cuba, nasce l'esecutivo del neopresidente Diaz-Canel

Cuba, nasce l'esecutivo del neopresidente Diaz-Canel
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Parlamento cubano ha approvato la composizione del nuovo Consiglio dei ministri, presieduto dal nuovo capo dello Stato Miguel Díaz-Canel, che ha di recente sostituito Raúl Castro. Più conferme che novità, nella lista dei ministri. Ai posti chiave come Difesa, Interno e Affari esteri, restano gli uomini del castrismo; cambio solo al ministero dell'Economia, dove l'ottantaseienne

Ricardo Cabrisas è stato sostituito da Alejandro Gil.

Il presidente Dìaz-Canel ha ringraziato l'Assemblea: "Colgo l'occasione per dare atto a questo parlamento della sua dedizione al lavoro e al compimento dei propri doveri", ha detto.

Il nuovo esecutivo cubano è formato da 34 persone, di cui otto le donne, con una età media di 60 anni. 17 ministri erano membri del governo precedente, mentre nove assumono l'incarico per la prima volta.