ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Neymar resta a Parigi

Lettura in corso:

Neymar resta a Parigi

Neymar resta a Parigi
Dimensioni di testo Aa Aa

"Resto al Psg, ho un contratto". È questo il sunto del messaggio dell'attaccante brasiliano Neymar per mettere a tacere le voci e le sirene di mercato che lo volevano al Real Madrid al posto di Cristiano Ronaldo partito per Torino.

Intervenuto durante un evento benefico organizzato a San Paolo per promuovere la sua fondazione che si occupa di salvaguardare il futuro di bambini residenti in quartieri a rischio, il campione ha spazzato via i dubbi sul suo futuro: "Resto al PSG, ho un contratto e ho scelto di vivere questa sfida per raggiungere obiettivi sempre più alti".

"Non cambierò idea, - ci tiene a precisare Neymar - spero di poter vivere una stagione piena di successi e con nuovi trofei. La stampa si diverte a creare voci di mercato, ma tutti sanno quanto tengo al PSG".

Il brasiliano ha anche voluto dire la sua sulll'operazione che ha caratteizzato, almeno per l'Italia, il mercato di quest'estate. "Ronaldo cambierà il calcio italiano credo che tornerà ad essere il cacio che ammiravo da bambino. Cristiano è un grande calciatore , è un genio che dobbiamo rispettare".

Operazione di comunicazione dopo che Neymar è stato considerato uno dei giocatori piû antipatici agli ultimi mondiai di calcio contrapposto a uno dei suoi compagni di scuola Kylian M'Bappé. Neymar è stato accusato di essere un cascatore e corresponsabile dell'eliminazione del Brasile che ha bssato l'insuccesso di 4 anni fa, eliminato stavolta dal Belgio.