Ragazzi salvati in Thailandia: le prime immagini dall'ospedale

Ragazzi salvati in Thailandia: le prime immagini dall'ospedale
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Migliorano di ora in ora le condizioni di salute dei ragazzi salvati dalla grotta thailandese. Il luogo della scampata tragedia diventerà un'attrazione turistica internazionale

PUBBLICITÀ

Le condizioni di salute dei 12 piccoli calciatori e del loro allenatore estratti vivi dalla grotta di Tham Luang, In Thailandia, migliorano di giorno in giorno. 

Soltanto uno dei ragazzi presenta lievi sintomi di polmonite. Lo staff medico dell'ospedale di Chiang Rai, dove i sopravvissuti sono ricoverati, ha spiegato peró che servirà almeno una settimana di quarantena come precauzione contro l'insorgere di possibili infezioni. 

L'umore dei ragazzi è comunque buono e hanno potuto salutare i rispettivi genitori attraverso il vetro della loro stanza.

Intanto le autorità thailandesi hanno annunciato di voler promuovere la grotta ad attrazione turistica internazionale facendola diventare un centro educativo. Hanno comunque assicurato che resterà chiusa fino al termine della stagione delle piogge anche per evitare che si possano verificare incidenti simili.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Tailandia: dentro la grotta-prigione dei piccoli calciatori

Thailandia: il sì della Camera bassa al matrimonio tra partner dello stesso sesso

Thailandia: piogge torrenziali nel sud del Paese